PayPal o Carta Di Credito

La tua donazione è SICURA. Una volta cliccato sul pulsante “dona ora” verrete indirizzati alla piattaforma PAYPAL dove potrete utilizzare, in totale sicurezza, il vostro conto PayPal o la Vostra carta di credito. Riceverete la fattura alla mail indicata durante la donazione direttamente da PayPal.

Inoltre potrai anche donare con:

  • c/c postale n. 10253193
  • versamento c/o carige IBAN IT17K0617510702000002959480
  • Direttamente presso la nostra sede di Via Del Torretto 36, La Spezia.

Oppure con altre tipologie di donazioni

Attraverso la

  • Donazione del 5 x 1000 (codice fiscale 80102390582)

presso i nostri stand, presenti in numerose piazze e località della provincia della Spezia.

acquistando:

  • Le bomboniere solidali presso la nostra sede in Via del Torretto,36.

Partecipate alle nostre campagne di raccolta fondi acquistando:

  • le Stelle di Natale
  • Le Uova di Pasqua

Lieto evento? Anniversario?

Hai un lieto evento?

Battesimi, comunioni, cresima, matrimonio, laurea o commemorazioni sono tutti eventi che possono contribuire ad aiutare AIL. Se vuoi sapere come, se vuoi avere maggiori informazioni compila il form qui sotto o chiamaci e ti aiuteremo!

    INFORMATIVA

    ex art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (in seguito “GDPR”)

    Gentile Signore/a,

    ai sensi dell’articolo 13 del GDPR, Ti informiamo che l’Associazione Italiana contro le Leucemie, i Linfomi e il Mieloma (di seguito “AIL”) in qualità di Titolare del trattamento, tratterà – per le finalità e le modalità di seguito riportate – i dati personali da Te forniti al momento della compilazione del form.

    In particolare, AIL tratterà i seguenti dati personali:

    a)Nome, cognome e indirizzo, codice fiscale

    b)Contatti email e telefonici

    1.Base giuridica e finalità del trattamento

    1.1. Il trattamento dei Tuoi dati è altresì fondato sul Tuo consenso ed è finalizzato a smistare la Tua domanda di volontariato presso la sezione AIL territorialmente competente.

    1.2. Il trattamento dei Tuoi dati è basato sul legittimo interesse dell’AIL a promuovere la propria mission, potendo comunque Tu in qualsiasi momento disiscriverti, ed è finalizzato a rimanere in contatto con l’Associazione attraverso l’invio di materiale cartaceo, sms, e-mail dedicate e newsletter sulle attività dell’AIL.

    2. Modalità del trattamento

    Il trattamento dei Tuoi dati personali è realizzato con l’ausilio di mezzi elettronici, per mezzo delle operazioni indicate all’art.4 n. 2) del GDPR e precisamente: il trattamento dei Tuoi dati personali potrà consistere nella raccolta, registrazione, organizzazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati.

    3. Obbligatorietà del conferimento

    Il conferimento dei dati per le finalità di cui al punto 1 è obbligatorio. In mancanza non potrai collaborare, quale volontario, con la scrivente Associazione.

    4. Ambito di comunicazione dei dati
    4.1. Dei tuoi dati potranno venirne a conoscenza in qualità di incaricati del trattamento, personale di AIL appositamente nominato, nonché quale Responsabile le società che gestiscono il database, nonché fornitori e corrieri del materiale connesso alle attività dell’AIL.
    4.2.Il Tuo nominativo verrà condiviso con la sezione AIL locale di competenza, con la quale instaurerai il rapporto di collaborazione.

    5. Trasferimento dei dati all’estero.

    5.1. I dati personali sono conservati anche su server ubicati extra UE. In tal caso, il Titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati extra-UE avverrà in conformità alle disposizioni di legge applicabili ed in particolare quelle di cui al Titolo V del GDPR.
    5.2. Al di fuori delle ipotesi di cui al punto 5.1., i Tuoi dati non saranno trasferiti extra–UE

    6. Periodo di conservazione dei dati

    6.1. I Tuoi dati saranno conservati sino a quando non intenderai disiscriverTi dal servizio.

    6.2 La verifica sulla obsolescenza sui dati oggetto di trattamento rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti e trattati viene effettuata periodicamente.

    7. Titolare del trattamento

    Associazione Italiana contro le Leucemie, i Linfomi e il Mieloma


    Via Casilina, 5

    00182 Roma

    privacy@ail.it

    8. Responsabile della protezione dei dati

    L’AIL ha nominato un responsabile per la protezione dei dati, i cui contatti sono:

    dpo@ail.it

    9. Diritti dell’interessato

    In qualunque momento potrà conoscere i dati che La riguardano, sapere come sono stati acquisiti, verificare se sono esatti, completi, aggiornati e ben custoditi, di ricevere i dati in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, di revocare il consenso eventualmente prestato relativamente al trattamento dei Tuoi dati in qualsiasi momento Avrà inoltre il diritto di opporsi in tutto od in parte, al trattamento e all’utilizzo dei dati ai sensi dell’Art.21 GDPR. Tali diritti possono essere esercitati attraverso specifica istanza – anche, se lo desidera, utilizzando il modello fornito dal Garante per la protezione dei dati personali e scaricabile dal sito www.garanteprivacy.it - da indirizzare tramite raccomandata o pec ai titolari del trattamento. Ha altresì diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali.

    Roma, 7 febbraio 2019
    Il Titolare del Trattamento


    Vuoi effettuare un lascito testamentario?

    Il lascito solidale è un atto di amore e consapevolezza alla portata di tutti, che può cambiare la vita delle persone che ogni giorno, in Italia, lottano contro i tumori del sangue. Scrivere un testamento solidale e decidere di donare una parte, anche piccola, dei propri beni può davvero fare molto per i nostri pazienti.

    COMPILA IL FORM PER RICEVERE ASSISTENZA PER I LASCITI TESTAMENTARI

      INFORMATIVA

      ex art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (in seguito “GDPR”)

      Gentile Signore/a,

      ai sensi dell’articolo 13 del GDPR, Ti informiamo che l’Associazione Italiana contro le Leucemie, i Linfomi e il Mieloma (di seguito “AIL”) in qualità di Titolare del trattamento, tratterà – per le finalità e le modalità di seguito riportate – i dati personali da Te forniti al momento della compilazione del form.

      In particolare, AIL tratterà i seguenti dati personali:

      a)Nome

      b)Contatti email

      1.Base giuridica e finalità del trattamento

      1.1. Il trattamento dei Tuoi dati è altresì fondato sul Tuo consenso ed è finalizzato a smistare la Tua domanda di volontariato presso la sezione AIL territorialmente competente.

      1.2. Il trattamento dei Tuoi dati è basato sul legittimo interesse dell’AIL a promuovere la propria mission, potendo comunque Tu in qualsiasi momento disiscriverti, ed è finalizzato a rimanere in contatto con l’Associazione attraverso l’invio di materiale cartaceo, sms, e-mail dedicate e newsletter sulle attività dell’AIL.

      2. Modalità del trattamento

      Il trattamento dei Tuoi dati personali è realizzato con l’ausilio di mezzi elettronici, per mezzo delle operazioni indicate all’art.4 n. 2) del GDPR e precisamente: il trattamento dei Tuoi dati personali potrà consistere nella raccolta, registrazione, organizzazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati.

      3. Obbligatorietà del conferimento

      Il conferimento dei dati per le finalità di cui al punto 1 è obbligatorio. In mancanza non potrai collaborare, quale volontario, con la scrivente Associazione.

      4. Ambito di comunicazione dei dati
      4.1. Dei tuoi dati potranno venirne a conoscenza in qualità di incaricati del trattamento, personale di AIL appositamente nominato, nonché quale Responsabile le società che gestiscono il database, nonché fornitori e corrieri del materiale connesso alle attività dell’AIL.
      4.2.Il Tuo nominativo verrà condiviso con la sezione AIL locale di competenza, con la quale instaurerai il rapporto di collaborazione.

      5. Trasferimento dei dati all’estero.

      5.1. I dati personali sono conservati anche su server ubicati extra UE. In tal caso, il Titolare assicura sin d’ora che il trasferimento dei dati extra-UE avverrà in conformità alle disposizioni di legge applicabili ed in particolare quelle di cui al Titolo V del GDPR.
      5.2. Al di fuori delle ipotesi di cui al punto 5.1., i Tuoi dati non saranno trasferiti extra–UE

      6. Periodo di conservazione dei dati

      6.1. I Tuoi dati saranno conservati sino a quando non intenderai disiscriverTi dal servizio.

      6.2 La verifica sulla obsolescenza sui dati oggetto di trattamento rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti e trattati viene effettuata periodicamente.

      7. Titolare del trattamento

      Associazione Italiana contro le Leucemie, i Linfomi e il Mieloma


      Via Casilina, 5

      00182 Roma

      privacy@ail.it

      8. Responsabile della protezione dei dati

      L’AIL ha nominato un responsabile per la protezione dei dati, i cui contatti sono:

      dpo@ail.it

      9. Diritti dell’interessato

      In qualunque momento potrà conoscere i dati che La riguardano, sapere come sono stati acquisiti, verificare se sono esatti, completi, aggiornati e ben custoditi, di ricevere i dati in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, di revocare il consenso eventualmente prestato relativamente al trattamento dei Tuoi dati in qualsiasi momento Avrà inoltre il diritto di opporsi in tutto od in parte, al trattamento e all’utilizzo dei dati ai sensi dell’Art.21 GDPR. Tali diritti possono essere esercitati attraverso specifica istanza – anche, se lo desidera, utilizzando il modello fornito dal Garante per la protezione dei dati personali e scaricabile dal sito www.garanteprivacy.it - da indirizzare tramite raccomandata o pec ai titolari del trattamento. Ha altresì diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali.

      Roma, 7 febbraio 2019
      Il Titolare del Trattamento


      I Benefici fiscali

      AIL è una Onlus (organizzazione non lucrativa di utilità sociale) ai sensi del d.lgs. n. 460/97. Tutte le donazioni a favore di AIL sono fiscalmente deducibili o detraibili secondo i limiti indicati dalla legge, purché siano tracciabili e quindi effettuate attraverso bonifici bancari, versamenti in conto corrente postale, assegni circolari o bancari intestati a AIL Onlus recanti la clausola “non trasferibile” e carte di credito (anche prepagate).

      Persone fisiche:
      Le donazioni liberali in denaro o in natura sono detraibili dall’imposta lorda per una somma pari al 30% delle erogazioni liberali, per un importo complessivo in ciascun periodo d’imposta non superiore a 30.000 euro. In alternativa sono deducibili dal reddito complessivo netto nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato (art.83 co.1 e 2 Dlgs n.117/2017).

      Enti e società:
      Le donazioni liberali in denaro o in natura sono deducibili dal reddito complessivo netto nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato. L’eventuale eccedenza può essere computata in aumento dell’importo deducibile dal reddito complessivo dei periodi di imposta successivi, ma non oltre il quarto anno, fino a concorrenza del suo ammontare (art.83 co.2 Dlgs n.117/2017).